Skiathos

Cultura e costumi di Skiathos

skiathos costumiLe caratteristiche del costume maschile è il calzone alla zuava ed un lungo fez con lunga nappa e somiglia all'abbigliamento di Hydra.
Il costume tradizionale femminile è costituito da una camicia, che è la parte più importante e più essenziale del costume femminile.
È lunga fin sotto le ginocchia, e la caratteristica sono le larghe maniche. Sopra si indossano maglie, incrociate nella parte anteriore e fissate con due piccoli pulsanti cuciti al collo della camicia.  Di solito e’ di lana o cotone e di colore bianco. Maglie nere erano indossate da anziani e coloro che erano in lutto. Le calze sono in maglia di filo di lana o cotone e al ginocchio.
Il loro colore era bianco, ma come per la camicia, molti anziani o le donne che erano lutto le indossavano nere.

Danze tradizionali e canzoni più popolari canzoni di Skiathos, sono narranti.
Il principio di queste canzoni risale al Medioevo.
La canzone più eclatante è il Kamara.
Questa canzone è stata cantata durante il ballo omonimo Skiathitis
In epoche precedenti, questa era la danza più amata dalle donne che ballavano col costume più formale e con molta grazia dopo la seconda resurrezione e la festa di San Giorgio.
La danza era sul tetto del castello, e più tardi, quando i residenti si trasferirono nella città di Skiathos si ballava nella Chiesa della Santissima Trinità.